addio occhiaie

Addio occhiaie! Ecco come fare

 

Tutte noi sappiamo quanto il viso possa rappresentare lo specchio della nostra bellezza, oltre che del nostro carattere: dunque, appena emergono gli inestetismi, comincia a salire quella paranoia tipica della paura di vedere intaccato il nostro fascino. Ecco che le occhiaie rappresentano il nemico pubblico numero uno, sia per il nostro viso, sia per il nostro benessere psicologico! Arrivano in modo prepotente, macchiando la nostra bellezza e danneggiando il fascino dei nostri occhi: vorremmo intervenire subito per eliminarle, cercando la soluzione più semplice e più immediata. Così siamo portate spesso a commettere errori perché prima di eliminarle, infatti è necessario capire il motivo della loro presenza. Per scoprire quali sono le principali cause delle occhiaie, è possibile visitare questa pagina di Nivea: ricordatevi, solo conoscendo il nemico, si può combatterlo ad armi pari!

 

Quali sono i rimedi per eliminare o schiarire le occhiaie?

 

La natura ci propone tantissime soluzioni green per combattere le occhiaie e per schiarirle: ad esempio, l’olio di rosa mosqueta è un rimedio eccellente per questo inestetismo della pelle, perché è ricco di elementi stimolanti. Poi non potremmo non nominare le fettine di cetriolo: il rimedio della nonna più famoso al mondo. Perché è utile? Per le sue capacità idratanti e per la presenza di sostanze nutritive. I rimedi naturali per curare le occhiaie, comunque, sono tantissimi: si va dal collirio a base di eufralia, fino ad arrivare agli impacchi a base di argilla rossa o di camomilla! Poi, esistono pure dei trattamenti specifici per le occhiaie, come ad esempio il filler a base di acido ialuronico: è un sistema per curare le depressioni nella zona del contorno occhi. Infine, c’è anche il trapianto di grasso, noto come lipo-filling.

 

Come prevenire le occhiaie?

 

Non sono nemmeno pochi i consigli da ascoltare per prevenire le occhiaie: come spesso capita per gli inestetismi della pelle del viso, è sempre meglio anticiparli con una routine che sia sana. A partire dall’alimentazione, che non dovrà mai essere eccessivamente carica di cibi salati: questo perché il sodio causa la ritenzione idrica e impedisce la corretta circolazione del sangue. È anche necessario riposare bene, come minimo 7 ore a notte: meglio usare un cuscino alto, per evitare che acqua e sangue possano accumularsi nel contorno occhi, causando la comparsa delle famigerate borse. Poi, bisogna saper cacciare via lo stress dalla nostra quotidianità: troppi pensieri possono provocare disturbi del sonno come l’insonnia, e di riflesso le occhiaie. Infine, anche il make up e la cosmesi contano parecchio: assicuratevi di usare solamente prodotti certificati per il contorno occhi e di proteggervi sempre con una buona crema solare!

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *