Blog

corso di fashion stylist a firenze roma e milano

Articolo Sponsorizzato

Buongiorno!
Le scuole sono iniziate, i corsi universitari si avvicinano ma c’è chi avendo terminato gli studi l’anno scorso, o essendosi preso una pausa, ancora non ha ben chiaro cosa fare. Io voglio stare al passo e darvi un’alternativa sul mio blog.
No, che avete capito, niente diritto, matematica o chimica, si parla di specializzazione in Fashion Stylist and Communication, fico eh?
Dite la verità, quante di noi che hanno aperto il blog per parlare di moda e soprattutto mostrare gli outfit avrebbero piacere di occuparsi dello styling di una campagna pubblicitaria o di un redazionale per una rivista? Bello eh?Con il corso di Fashion Stylist dello IED a Firenze il sogno potrebbe essere più realizzabile!
Il corso IED tratterà dello stile e della sua evoluzione, aiuterà a comprendere quali sono i meccanismi che regolano questo mercato, quali sono le caratteristiche per diventare un buon Fashion Stylist, che deve saper coniugare il buon gusto alle mode e saper leggere tra le righe intuendo cosa si cela dietro il lavoro delle case di moda.
Il corso è disponibile anche nelle città di Roma e Milano!
Per chi non lo sapesse lo IED è il famosissimo Istituto di Design Europeo, nato nel 1966, offre ai giovani creativi una formazione completa, che dalle basi teoriche porta gli studenti ad un’attività di alto livello.
IED si Articola in 4 scuole con altrettante specializzazioni: Design, Visual Communication, Moda, Management e Comunicazione
So che fremete di sapere qualcosa di più sulla scuola di Moda, vi accontento: durante il percorso di studio vengono affrontati diversi aspetti del settore in base alle materie oggetto dei diversi corsi.
Fondamentale è il rapporto con le aziende ed i professionisti della Filiera Moda Italiana, la più importante associazione di creativi ed industriali del “vestire”, e parliamo di un livello mondiale.
Abilità imprenditoriali, creatività ed intuizione sono la base per ottenere risultati professionali in questo settore, IED insegna ai propri alunni a “vivere” e “sentire” la moda; i corsi mirano a formare diverse figure professionali fondamentali alla base della filiera: dal campo creativo a quello strategico, dagli aspetti organizzativi a quelli commerciali, dal marketing alla comunicazione. Dal retail manager al fashion designer, dallo stilista all’organizzatore di eventi: la filiera della Moda richiede professionisti in svariati ambiti, tutti preparati culturalmente e tecnicamente, per questo IED offre una diversa varietà di corsi di specializzazione.

ied

5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *