Archivi tag: Blog

  1. http://blogger-status-for- real.blogspot.com/2006/07 / help-my-blog-è-gone.html
  2. http://blogger-status-for- real.blogspot.com/ncr/2006/07 / help-my-blog-è-gone.html
  3. http://blogger-status-for- real.blogspot.in/2006/07/help- my-blog-è-gone.html
  4. http://bloggerstatusforreal. blogspot.com/2006/07/help-my- blog-è-gone.html
  5. http://blogging.nitecruzr.net/ 2006/07/help-my-blog-is-gone. html
  6. http://groups.google.com/a/ googleproductforums.com / d / msg / blogger/He7rUoH_fgw / TlXBuiOspxcJ
  7. http://groups.google.com/a/ googleproductforums.com / d / msg / blogger/Z3nA8VAjarw / SZyWoXX2LvQJ
  8. http://afashionsinner.blogspot.com
  9. http://afashionsinner.blogspot.in
  10. http://fashionsinner.com
  11. http://www.fashionsinner.com

firma

social mkt: lesson n.1 FB adv

All rights reserved


 
Buongiorno!!
Oggi un post diverso dal solito, naturalmente il titolo è ironico, non voglio impartire lezioni a nessuno, non ne ho le competenze, ma la mia qualifica di Tecnico Marketing e dei servizi conseguita dopo mesi di studio a qualcosa mi dovrà pur servire 😀
 
Vorrei parlarvi del social network per eccellenza, facebook, come penso ormai tutti avrete notato il 99% delle aziende ha la sua “pagina facebook”, ultimamente mi sono accorta che questa viene addirittura segnalata durante i vari spot pubblicitari in tv, dalle auto ai cereali, si possono chiaramente vedere i simboli che informano lo spettatore della presenza del brand in questione su FB e gli altri social più conosciuti.
Anche i vari personaggi noti, attori cantanti, blogger famosi etc hanno la loro pagina sul social.
 
Gestire uno spazio facebook è importante, sia per un marchio (ad esempio) già avviato che a maggior ragione per chi invece deve “farsi conoscere”.
Naturalmente FB ha reso complicato occuparsi della pagina al meglio ponendo delle limitazioni nella visibilità, ho letto recentemente un articolo molto interessante su urbanpost.it dove, proprio in relazione a questo argomento, si spiega che la visibilità delle pagine, secondo una stima recente, è stata ridotta anche fino all’85%, vuol dire che solo una porzione (a volte molto piccola) dei vostri fan vede gli aggiornamenti di stato.
Non so voi ma io ci ho fatto caso, anche con alcune pagine che seguo.
Quindi cosa vuol dire, meno interazioni e like ai post che portano di conseguenza anche meno like alla pagina..insomma si stanno trasformando in pagine fantasma..ma..c’è un MA..è arrivata quatta quatta la sponsorizzazione della pagina con il fratellino, il tasto “promuovi” rivolto ai post condivisi!!!
E qui arriva il nocciolo del “discorso”.
 
Onestamente non mi era mai passato per la testa di fare una sponsorizzazione, nonostante quasi ogni giorno mi capiti di vedere, assieme a quelle delle aziende famose, anche quelle delle mie “colleghe” blogger più (o meno) conosciute, fino a quando, complici anche un “buono prova” ricevuto da facebook (per ben due volte, ho lasciato scadere il primo e mi è stato inviato nuovamente, Mark ci teneva proprio a farmela fare 😀 ) ed i consigli di un’amica-blogger che la stava provando con ottimi risultati, mi sono decisa a testarla personalmente.
 
In questi giorni ho letto diverse cose non vere inerenti l’ADV di facebook: chi dice che si può fare solo in Italia (?), chi dice che costa moltissimo (?) chi dice che non porta like (?).
 
Allora sfatiamo qualche mito:
 
– No, non si fa solo in Italia, al momento in cui decidete di creare la vostra sponsorizzazione siete voi a decidere il pubblico a cui indirizzarla, potete inserire uno o più paesi, anche tutto il mondo!! Oppure direttamente le città di vostro interesse. 
Se inserite ad esempio tre stati, può essere che la maggioranza dei like arrivino da uno o due di questi, ricordate che oltretutto avrete, volendo, le notizie sponsorizzate comprese, quindi se ricevete un like tramite l’adv e la persona interagisce a sua volta vi fa pubblicità con i suoi amici, quindi il potenziale della sponsorizzazione aumenta, 10 like portati dalla sponsorizzazione possono di rimando acchiapparne altri 3 ..4.. 5.. (a me è successo!)
 
– No, in linea di massima, basta investire davvero pochi euro per avere una sponsorizzazione più che soddisfacente, potete scaglionarla nei giorni e negli orari che preferite e con ad es. 30 euro (il buono che facebook ha inviato a diverse persone compresa me) potete promuovere la vostra pagina anche per 10 giorni, certo non è una garanzia di “mi piace” a raffica, bisogna saperla “compilare” nel modo più consono allo spazio che vogliamo promuovere.
 
– No, potenzialmente può portare molti like, oppure pochi, sì, come ho scritto sopra dipende dall’abilità nel saperla creare e gestire e anche da un po’ di fortuna!
Poi, ovvio, dall’interesse stesso che la pagina può provocare, quindi curatela con una bella copertina ad esempio;
dipende, inoltre, anche dall’argomento, se realizzate una pagina che so, sulla cicca masticata, non stupitevi se poi non vi arrivano like 😀
 
 
 
 
 
 
 
questo che vedete è il grafico della mia sponsorizzazione di ieri, che mi ha fruttato, in totale, circa 1430  fans portandomi una visualizzazione altissima anche ai post, ovviamente la prima volta che l’ho fatta ne ho ricevuti pochi, e questa in assoluto è stata la più proficua, quindi non vi spaventate se dovesse succedere, fate un paio di prove, potete interromperla e modificarla anche quando è già partita!
 
Si possono promuovere, come scritto sopra anche i singoli post, ho provato ieri per la prima volta, ha portato circa 50 like alla pagina (sono compresi nei precedenti) ed ha ricevuto davvero un’altissima visualizzazione…
 
La mia esperienza appena conclusa è stata assolutamente positiva, tralasciando il fatto che è assurdo dover pagare per farsi pubblicità su un social network…
 
Controindicazioni:
Se la vostra sponsorizzazione vi porterà ottimi risultati come è successo a me e ad altre amiche, ci sarà sicuramente qualcuno che, mosso forse da..ignoranza? invidia?..non si sa da cosa, io la mia idea me la sono fatta, traete voi le conclusioni.. cercherà di screditare il vostro “lavoro di marketing” dicendo che sono fan “fasulli” che avete comprato non si sa dove (se poi inserite Filippine, Egitto etc tra gli stati stati si salvi chi può :D),  ma don’t worry, si sa, quando la volpe non arriva all’uva, dice che è acerba!!
Buona sponsorizzazione!!! 
UPDATE
Alcune delle persone che hanno accusato me e le mie colleghe di aver acquistato fan per la pagina facebook quando abbiamo fatto la sponsorizzazione sono le stesse ad averla fatta successivamente con gli stessi identici risultati,  ho tanti begli stamp delle loro pagine face con Egitto/FIlippine etc come città di maggior popolarità..ma come?!
La stessa Agenzia di Blogger travestita da sito portavoce delle blogger italiane (sì perché di quello si tratta) che criticava me e le mie colleghe di aver acquistato fan ha tra le sue blogger chi ha fatto successivamente esattamente la stessa spoonsorizzazione con gli stessi risultati..ma come?
ah l’ignoranza e l’ipocrisia.

So sorry, the post today is for my italian followers only . See you on tomorrow.

Help Telethon!


Buon pomeriggio,

niente outfit oggi, ma una piccola grande iniziativa, diventando fan della pagina BNL per Telethon aiuterai la ricerca contro le malattie genetiche, sì perchè ogni Mi Piace BNL donerà 1 Euro a Telethon, cosa aspetti? Clicca QUI e diventa fan:)

Good afternoon,
no outfit todaybut a great little initiative, becaming a fan of the page BNL for Telethon (Telethon fight against genetic disease) you’ll help the search, yes because every like, BNL will donate 1 Euro to Telethonwhat are you waitingClick HERE and become a fan ðŸ™‚

———————————————————



Giveaway winners!

Eccoci finalmente con l’annuncio dei vincitori tra i partecipanti al giveaway in collaborazione con Elf!!
 I commenti erano tutti bellissimi, la scelta è stata difficile ma alla fine io ed Elf ci siamo trovate d’accordo sugli stessi due, che quindi abbiamo scelto come commenti vincitori:

si aggiudica il secondo bellissimo premio, il kit Day to night beauty on the go


Giada Celeste!!

   Giada CelesteJan 15, 2012 05:43 AM

Eccomi…non posso perdermi un giveaway cosi!
Perché dovrei vincere questo giveaway? Semplicemente perché ho tanto bisogno di trucco…ogni giorno sono li ad intonacare il mio viso(nemmeno fosse la cappella sistina) e tra un restauro, un ritocco, un intervento d’urgenza…consumo in trucco più di un ferrari a Diesel(ok! ok! lo so non esiste, mamma mia quanto siete pignole… facciamo una 500 storica a benzina, contente?)!!! 😉


Il primo premio, la fantastica Clutch Palette, è vinta da……..

 Rose!!

Rose Jan 18, 2012 04:35 AM
Innanzitutto Grazie per questo giveaway!
Dovrei essere io a vincere uno di questi premi perchè potrei finalmente prendermi una grande, meritata, straordinaria Rivincita!
Premettiamo che io uso 5 prodotti di makeup in croce: Fondotinta, correttore, matita nera, mascara e lipgloss.
Un po’ per pigrizia, un po’ perchè sono totalmente incompetente in materia, non ho mai ampliato i miei orizzonti con il Makeup.
Tuttavia ciò che turba la mia oasi di quiete mentale (della serie “Io e miei 5 prodotti ci bastiamo e ci avanziamo tiè!”) è mia sorella.
Da qualche trempo a questa parte ha collezionato una quantità indecifrabile di trucchi. Non manca occasione per venire a istigarmi criticando il mio “misero” makeup consigliandomi prodotti su prodotti, tecniche su tecniche (parole come smokey, contouring, blender brush, eyeliner in gel sono diventate il mio incubo quotidiano)
Peccato che non abbia mai voluto prestarmi alcuna delle sue palette, dei suoi ombretti o trucchi vari: dice che ci tiene troppo e che io, maldestra come sono, potrei rovinarglieli!
Ebbene eccomi qui a chiedervi di scegliermi!
Se vincessi uno dei due premi con i miei standard starei bene per una vita!
Sarei una padroncina amorevole e userei questi trucchi ogni giorno senza far loro mai patire l’abbandono e la solitudine (come quelle fanatiche collezioniste che comprano, ammassano e non usano i loro poveri piccoli trucchi).
Potrei sperimentare e, chissà, diventare una grande Make up Artist e dire “Tutto è iniziato con una palette Elf…”
Inoltre come ben avete capito, potrei trionfalmente mostrare ad un’allibita sorella la mia fantasmagorica nuova palette che, sfortunatamente, non potrà usare. Non vorrà mica rovinarmela???

Grazie 


GRAZIE davvero a tutte le partecipanti, avrete altre opportunità con i prossimi giveaway. Grazie!

Alcuni dei brand, negozi ed e-commerce con i quali collaboro od ho collaborato (ordine alfabetico)
per richieste o info fashionsinner@libero.it

Some of the brands, stores and e-commerce I collaborated with are (alphabetic order)
for contact or info fashionsinner@libero.it

Abataba, Alessandrosimoni, Andrea Morando, Arthea Design, Asos, As You Are gioielli, Bottega Verde, BrunoPremi.it, David Lory, Diamond Dogma, Dunnas Beachwear, E.l.f., Fossil, Foto Regali Originali, Frankie Morello, Ghiglino 1893, Gioielli Luna by Oldani, Giorgia & Johns, Gummy Time, Jean Louis David, ISmy Style, Licia Woods, Love Beads 2011, Mi-Ny nailspolish, Monnaie, Mykonos Design, Naketano, Oasap.com, Piero Guidi, Pinko, Sheinside.com, Silvian Heach, Spartoo.it, Stefanel, VJ style.com, Very Simple, Zalando